News e Eventi 
EN IT DE FR ES NL AR RU ZH

Itinerari raccomandati


Le Ville Lucchesi

A pochi chilometri dal centro della città, immerse nel verde delle pendici delle alture delle Pizzorne, si trovano alcune delle splendide ville lucchesi costruite nel periodo rinascimentale, come residenze estive dei Signori di Lucca. L’itinerario può iniziare da Marlia con la Villa Reale, residenza, nell’ottocento, di Elisa Baciocchi sorella di Napoleone Bonaparte. L’interno della villa non è visitabile, ma merita comunque la visita del vasto parco e degli spettacolari giardini fra i quali spicca per originalità il teatrino di “verzura” dove si esibì il celebre violinista Paganini. Passando per San Colombano si arriva a Segromigno in Monte dove si trova Villa Mansi, che, recentemente restaurata, è rappresentativa della cultura e della società dell'antica Repubblica Aristocratica. Da Segromigno si giunge a Camigliano, dove si trova Villa Torrigiani, villa barocca con i giardini ancora intatti nelle forme originali, ricchi di sorprese e scherzi d’acqua e dove l’interno arredato è visitabile.



Città di Lucca

La visita inizia da Piazza San Michele antico foro romano e ancora oggi cuore della città, con l’omonima chiesa romanica. Passando poi attraverso via Vittorio Veneto si giunge in Piazza Napoleone dove si affacciano il bel Palazzo Ducale, oggi sede della Provincia e il Teatro del Giglio. Da qui si raggiunge il Duomo di San Martino dove si trova il “Volto Santo”, crocifisso simbolo della città e il celebre sarcofago di Ilaria del Carretto, opera di Jacopo della Quercia.Qui è anche possibile visitare il Museo della Cattedrale. Attraversando le tipiche viuzze medioevali di Lucca arriviamo alla famosa Torre Guinigi sormontata da alcuni alberi e dalla cui sommità si può ammirare un ottimo panorama sulla città. Poco distante si trova la piazza più pittoresca della città, Piazza dell’Anfiteatro e attraversando la via dello shopping, Via Fillungo, si giunge alla chiesa di San Frediano, di cui si può ammirare il bel mosaico sulla facciata. Da qui passando davanti a Palazzo Pfanner, si può salire sulle Mura e fare una passeggiata.



Garfagnana

Questo itinerario porta tra le pievi romaniche e gli antichi borghi medioevali immersi nelle verdi valli e nei monti della Garfagnana. Percorrendo la valle del fiume Serchio, la prima tappa è Borgo a Mozzano, antico borgo medioevale dove si trova il leggendario Ponte della Maddalena, meglio conosciuto come Ponte del Diavolo. Continuando verso nord si arriva a Barga, grazioso borgo medievale risalente al XIV secolo dove merita la visita al duomo romanico. Da Barga si prosegue per Castelnuovo Garfagnana, capoluogo della Garfagnana e famoso per la Rocca Ariostesca. L’itinerario finisce a Bagni di Lucca, famoso centro termale ai piedi dell’Appennino Tosco-Emiliano e nel passato meta di personaggi illustri.



Versilia

La Versilia, con una costa che si estende fra la celebre Viareggio e l’esclusiva Forte dei Marmi, è uno dei litorali più famosi d’Italia, dove svago e cultura si sposano come la costa con i monti delle Alpi Apuane che le fanno da superbo sfondo. Partiamo da Forte dei Marmi, che, con le sue spiagge curate, le boutiques, i locali alla moda e le innumerevoli gallerie d’arte, è uno dei luoghi più esclusivi per le vacanze. Spostandoci a sud incontriamo Pietrasanta, famosa non soltanto per il litorale, ma anche per il Festival La Versiliana e perché ospita i più famosi artisti contemporanei del mondo. Da qui arriviamo a Viareggio, celebre d’estate per il litorale e d’inverno per il Carnevale e con una passeggiata sul lungomare, dove accanto a negozi e locali possiamo vedere i più eleganti palazzi del Liberty toscano.



Lucca Terra di Puccini

Questo itinerario porta alla scoperta di Lucca sulle orme del grande musicista Giacomo Puccini che qui ha vissuto e ha composto le sue più grandi opere. Si parte dal centro storico di Lucca e da luoghi quali la Casa natale museo Puccini [momentaneamente non visitabile all’interno], la chiesa di San Paolino, dove ricevette il battesimo da compositore, il Teatro del Giglio, il principale teatro della città e dove il maestro si esibì molte volte e infine il Caffè Di Simo, storico caffè in Via Fillungo, frequentato da Puccini e da altri personaggi illustri come testimonia una lapide all’interno. Dal centro storico ci spostiamo verso il mare, a Torre del Lago dove è possibile visitare la villa del Maestro, in cui compose alcune delle sue opere maggiori [Madama Butterfly, La Bohème, Tosca, alcune parti de La Fanciulla del West, La Rondine, ed Il Trittico] e dove all’interno di una cappella consacrata, giacciono le sue spoglie e quelle del suo nucleo familiare Dal mare passiamo alla montagna. Puccini soggiornò spesso a Bagni di Lucca da sempre un punto di ritrovo di artisti ed intellettuali e dove, nel 1909, compose parte del secondo atto de La Fanciulla del West. C’è anche un aneddoto di Puccini a Borgo a Mozzano che racconta di lui alla guida della sua auto che, per una scommessa fatta, cerca di attraversare il Ponte del Diavolo. Man mano però che il ponte si faceva più stretto, Puccini arrivò ad un punto in cui si vide costretto a tornare indietro, nonostante il suo disappunto, perdendo così la scommessa.



Le Vie della Pantera – Itinerari cicloturistici in Provincia di Lucca

Appassionati della natura e del vivere sano, non potete perdere questa occasione!!!

Luccaonline in collaborazione con la Provincia di Lucca presenta alcuni percorsi per gli appassionati di cicloturismo. Lucca e le sue bellezze, palazzi, ville, piazze, chiese, musei, ma anche tanta e tanta natura per soddisfare il piacere di chi ha interesse a trascorrere un piacevole periodo di vacanza a Lucca. Percorsi più semplici e più impegnativi, adatti a diversi profili di utenti, ma tutti ugualmente suggestivi.

Consulta l’elenco di cui sotto o accedi al sito di riferimento del progetto www.panterabike.com :

itinerario 1 - I Laghi

itinerario 2 - Le Fortezze

itinerario 3 - Passo delle Radici

itinerario 4 - Monteperpoli

itinerario 5 - La Via del Pascoli

itinerario 6 - Prato Fiorito

itinerario 7 - Strada del Vino - Pinocchio

itinerario 8 - Romitorio

itinerario 9 - Via del Turrite Cava

itinerario 10 - Strada del Marmo



Azienda di Lucca, il tuo partner!
Nubess S.r.l. - Via della Chiesa XXXII, trav.I n.231 - 55100 Lucca – P.I. 02 21500 046 0